Alfredo Romeo, fare Social con le foto

Il social è entrato prepotentemente dentro le nostre vite. Ognuno di noi possiede almeno un profilo Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest o Google Plus. Chi lavora in questo ambito sa quanto può ricevere se un profilo viene tenuto in modo molto accurato. Conosciamo però alla perfezione piattaforme come Facebook o Twitter, ma Instagram e/o Pinterest?

Questi due social ultimamente hanno iniziato a ricevere attenzioni da molte parti. Il motivo è semplice, funzionano attraverso le foto. E da quando la moda dei Selfie è esplosa indirettamente queste piattaforme ne hanno preso solo benefici.

Instagram, ci fa sentire fotografi esperti

alfredo-romeo-instagram

Instagram è molto semplice. Per prima cosa ti crei un profilo (l’iscrizione funziona solo attraverso il mobile, quindi smartphone o tablet). Per modificarlo tramite personal computer serve un programma adatto. Dopo aver creato il profilo, possiamo iniziare a inserire le nostre foto che grazie a delle applicazioni all’interno del social possiamo modificare e migliorare a nostro piacimento. Anche qui c’è la possibilità del uso delle hashtag (la famosa parolina preceduta dal #). Molto utilizzata su Twitter. Come il social dei cinguettii (Twitter) anche Instagram da la possibilità di seguire divere persone (amici e non).

Pinterst. Foto, url e molto altro

alfredo-romeo-foto-social

Pinterest è leggermente diverso. Dopo aver creato il profilo (possiamo iscriverci anche attraverso Twitter, Facebook o Plus) abbiamo la possibilità di creare delle Board (bacheche). Ognuna di loro dedicata ad un tema in particolare. Ad esempio, se amo Sport, musica, cinema e pittura, posso creare 4 board per dividere le varie foto che vorrei condividere.

Oltre alla foto Pinterest ci da la possibilità di condividere anche l’url della stessa immagine, così che chi ha il piacere di cercare quel tema può trovarlo senza problemi. Diciamo che Pinterst funziona molto bene se un utente deve e/o vuole promuovere il suo brand/sito attraverso le immagini.

Io consigli di farci un salto su queste due piattaforme, ormai utilizzate da molti ma ancora non troppo conosciute. Un altro profilo può solo che far bene. Viva il Social!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...